Sfatiamo i luoghi comuni

Fino a prova contraria o all’eccezione che conferma la regola, le donne hanno quasi sempre più freddo degli uomini. C’è una spiegazione scientificamente provata del motivo, legate alla diversità evidenti oppure dagli ormoni, ma ci sono altri aspetti che determinano il divario netto di reazione al freddo.

Come reagisce il corpo al freddo

Il drastico calo di temperature provoca nel corpo umano, indifferentemente il sesso, una contromisura difensiva per proteggere gli organi vitali. La conseguenza sarà una discriminazione per importanza, vuol dire confluire meno sangue nelle parti del corpo più periferiche, cioè le mani i piedi e il naso. Sicuramente avrete notato, in questi casi, che la frequenza di fare “pipi” aumenta. Il motivo? Meno liquido corporeo in eccesso si trova dentro il corpo e meno energia si spende per tenerlo caldo. Tornado al titolo iniziale, perché le donne sentono prima il freddo? 

Ecco il motivo :

Dipende dal metabolismo diverso: una ricerca avviata da ricercatori olandesi, dimostra che il metabolismo maschile è il 35% più veloce di quello delle donne. Attribuendo la differenza di percezione intorno ai quattro gradi. Il tutto viene amplificato dal continuo subbuglio degli ormoni femminili, ne consegue una percezione diversa a parità di situazioni ambientali. 

Fredde anche quando fa caldo

Lo studio è stato condotto su persone sane, in caso di articolazioni fredde anche con temperature miti, vuol dire che ci sono problemi di malattie vascolari, alterazioni ormonali o disfunzione epatica.

Cosa possiamo fare?

Una buona abitudine a svolgere attività fisiche può contrastare questo fenomeno. Essere troppo sedentari invece amplifica la percezione. Infatti, quando ci si muove si produce calore e quindi è un buon motivo per stimolare la circolazione e alleviare il freddo.

In casa, in palestra, nei parchi, oppure come proponiamo noi di IndianaTrek.it nelle escursioni in ambiente montano, bisogna muoversi, lasciandosi alle spalle la situazione chiamata…. di “confort”.

Camminare fa bene al fisico e allo spirito

Fabio

Sono serio serio, Amo la Follia Buona